La Grunge Revolution in mostra a Palazzo Medici Riccardi

Inaugurata ad inizio marzo e subito costretta alla chiusura, riapre a Palazzo Medici Riccardi la mostra Peterson – Lavine Come as you are. Kurt Cobain and the Grunge Revolution, visitabile fino al 18 ottobre 2020.

Una retrospettiva visiva per ricostruire la storia musicale grunge e quella del suo leader più famoso e controverso, Kurt Cobain, front man dei Nirvana morto suicida. Ottanta foto, tra cui alcune inedite, raccontano l’eroe della controcultura americana degli anni ’90, tra la fine della guerra fredda e il bluff della New Economy.

La mostra si sviluppa in due sezioni: da una parte gli scatti di Charles Peterson, fotografo ufficiale della Sub Pop Records, incentrati sulla nascita dei Nirvana, i concerti e la scena grunge di Seattle. Dall’altro le immagini di Michael Lavine, celebre fotografo pubblicitario, tratte da servizi più impostati e foto per riviste. Da simile strutturazione, emerge un accostamento inedito e potente, capace di trasportare lo spettatore all’interno della travolgente era grunge, dove i fan erano i primi fautori della rivoluzione musicale e sociale in atto.  

La mostra è visitabile ogni lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 18.30, su prenotazione.

Per tutte le informazioni, consulta il sito ufficiale: https://www.palazzomediciriccardi.it/project/peterson-lavine-come-as-you-are-kurt-cobain-and-the-grunge-revolution/

Approfitta di questo evento per scoprire Firenze