Tomás Saraceno – Aria

La mostra allestita a Palazzo Strozzi a febbraio, in stand by nelle ultime settimane, riapre dal 1° giugno al 1° novembre 2020, per stupire vecchi e nuovi visitatori. Si tratta di Aria di Tomás Saraceno, artista visionario e geniale che, attraverso una creatività inedita combina arte, scienze naturali e dimensione sociale.

La mostra, grazie a un percorso di opere immersive ed esperienze partecipative tra il cortile e il Piano Nobile del palazzo, invita lo spettatore a modificare il focus di osservazione e giudizio sulla realtà. Elementi naturali ma non antropomorfi, come piante, ragni e pulviscolo diventano protagonisti delle installazioni e metafore del movimento perenne dell’universo.

L’artista disegna così un nuovo, forte intreccio tra Rinascimento – sinonimo di Firenze per antonomasia – e contemporaneità: dall’uomo al centro del mondo si passa all’uomo come parte integrante dell’universo, dove ricercare una costante armonia, oggi spesso in pericolo.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 14.00 alle 20.00, giovedì dalle 14.00 alle 23.00.

Per tutte le informazioni, visita il sito ufficiale di Palazzo Strozzi: https://www.palazzostrozzi.org/archivio/mostre/tomas-saraceno-aria/

 

Approfitta di questo evento per scoprire Firenze